In Rome Today.it


In Rome Today.it





Mostre a Roma nella primavera 2019

Tutte le mostre in corso a Roma della primavera 2019 d'arte contemporanea, pittura, scultura, fotografia, design e archeologia: gli orari, i periodi, il costo dei biglietti e le sedi espositive.

Mostre a Roma per settore artistico: Pittura, Scultura, Arte Moderna, Arte Contemporanea, Fotografia, Archeologia.

Mostre a Roma per stagione: Primavera, Estate, Autunno, Inverno, 2019.
Mostra H2O e attimi… di luce Roma H2O e attimi… di luce - Museo Civico di Zoologia, via Ulisse Aldrovandi, 18 - Roma

Mostra in corso dal 6 al 31 marzo 2019

Al Museo di Zoologia una mostra organizzata con gli scatti dei fotografi dell'Associazione “Grigio 18%” che si sono cimentati con il tema dell'acqua, in conconmitanza anche con la Giornata Internazionale dell'acqua che l'UNESCO le dedica il 22 marzo 2019.

Orari: da martedì a domenica dalle 9.00 alle 19.00 (ultimo ingresso alle 18.00).
Biglietti: intero € 7, ridotto € 5,50.
Informazioni e prenotazioni: 060608 (tutti i giorni dalle 9.00 alle 21.00).
E-mail: carla.marangoni@comune.roma.it
Sito web: Museo di Zoologia
Mostra Il mito rivisitato Roma Il mito rivisitato. Le maschere arcaiche della Basilicata - Casina delle Civette, Villa Torlonia, Via Nomentana, 70 - Roma

Mostra in corso dal 9 febbraio al 21 aprile 2019

Villa Torlonia presenta fino ad aprile 2019 una mostra che pone al centro del percorso narrativo il mito, rivisitato attraverso le maschere arcaiche della Basilicata realizzate dall'artista contemporaneo Nicola Toce.

Orari: da martedì a domenica dalle 9.00 alle 19.00 (la biglietteria chiude 45 minuti prima). Il 24 e 31 dicembre dalle 9.00 alle 14.00. Chiuso lunedì, il 25 dicembre e il 1° maggio.
Biglietti: intero € 6; ridotto € 5. Gratuito per i residenti a Roma la prima domenica del mese (mediante esibizione di documento d'identità).
Telefono: 060608 (tutti i giorni dalle 9.00 alle 19.00).
E-mail: info@museivillatorlonia.it
Sito web: Villa Torlonia
Mostr Testimoni dei Testimoni. Ricordare e raccontare Auschwitz Roma Testimoni dei Testimoni. Ricordare e raccontare Auschwitz - Palazzo delle Esposizioni, via Nazionale, 194 - Roma

Mostra in corso dal 26 gennaio al 31 marzo 2019

Al Palazzo delle Esposizioni una mostra multimediale ricorda alle generazioni presenti e future lorrore del cmapo di concentrament di Auschwitz e il crollo morale dei regimi nazista e fascista che hanno deciso e consentito la deportazione di miloni di persone innocenti.

Orari: domenica, martedì, mercoledì e giovedì dalle 10.00 alle 20.00. Venerdì e sabato dalle 10.00 alle 22.30. Chiuso il lunedì. L'ingresso è consentito fino a un’ora prima della chiusura.
Biglietti: ingresso libero da Via Milano 13.
Informazioni: +39.06.39967500 (dal lunedì al venerdì dalle 9.00 alle 13.00 e dalle 14.00 alle 18.00. Sabato dalle 9.00 alle 14.00).
Sito web: Palazzo delle Esposizioni
Mostra Guido Reni, i Barberini e i Corsini Roma Vasari per Bindo Altoviti. Il Cristo portacroce - Galleria Corsini, via della Lungara, 10 - Roma

Mostra in corso dal 25 gennaio al 30 giugno 2019

La mostra presenta al pubblico per la prima volta assoluta un capolavoro ritrovato grazie a Carlo Falciani, esperto vasariano e professore dell'Accademia di Belle Arti di Firenze, che lo ha identificato con il dipinto di cui parla il Vasari nelle su Ricordanze.
Si tratta del Cristo portacroce, dipinto su commissione del banchiere e collezionista Bindo Altoviti nel 1553, ultima opera di Vasari a Roma prima del ritorno nell'amata Firenze.

Orari: mercoledì/lunedì dalle 8.30 alle 19.00 (la biglietteria chiude alle 18.30). Chiuso il martedì, 25 Dicembre, 1° Gennaio.
Biglietti: intero € 12, ridotto € 6.
Informazioni: +39.06.4824184
Sito web: Palazzo Barberini
Mostra Discreto continuo - Alberto Bardi Roma Discreto continuo - Alberto Bardi. Dipinti 1964 / 1984 - Casino dei Principi, Villa Torlonia, Via Nomentana, 70 - Roma

Mostra in corso dal 14 dicembre 2018 al 31 marzo 2019

La mostra racconta la parabola artistica del pittore, ma anche combattente e partigiano, Alberto Bardi, dagli anni '60 fino alla sua scomparsa.

Orari: da martedì a domenica dalle 9.00 alle 19.00 (la biglietteria chiude 45 minuti prima). Il 24 e 31 dicembre dalle 9.00 alle 14.00. Chiuso lunedì, il 25 dicembre e il 1° maggio.
Biglietti: intero € 7,50; ridotto € 6,50.
Telefono: 060608 (tutti i giorni dalle 9.00 alle 19.00).
E-mail: info@museivillatorlonia.it
Sito web: Villa Torlonia
Mostra La strada dove si crea il mondo Roma La strada dove si crea il mondo - MAXXI, Via Guido Reni, 4/A - Roma

Mostra in corso dal 7 dicembre 2018 al 28 aprile 2019

Alle Gallerie 3 e 4 del Maxxi di Roma una mostra porta al pubblico opere d'arte, progetti di architettura, fotografie, performance, interventi site specific e video che formano una strada lunga decine di metri.

Orari: da martedì a venerdì dalle 11.00 alle 19.00 (ingresso consentito fino alle 15.30). Sabato dalle 11.00 alle 22.00 e domenica dalle 11.00 alle 19.00 (ingresso consentito fino alle 18.30). Chiuso lunedì, 25 dicembre, 1 gennaio, 1 maggio.
Biglietti: intero € 12, ridotto € 9. Gratuito per minori di 14 anni.
Telefono: +39.06.3201954
E-mail: infopoint@fondazionemaxxi.it
Sito web: MAXXI
Mostra Ludwig Pollak Roma Ludwig Pollak. Archeologo e mercante d'arte (Praga 1868 - Auschwitz 1943). Gli anni d'oro del collezionismo internazionale. Da Giovanni Barracco a Sigmund Freud - Museo di Scultura Antica Giovanni Barracco, Corso Vittorio Emanuele 166/A - Roma

Mostra in corso dal 5 dicembre 2018 al 5 maggio 2019

La mostra percorre tutto la storia professionale e personale del collezionista ceco Ludwick Pollack, fine conoscitore dell'arte antica, collezionista e direttore del Museo Giovanni Barracco. Nella sua carriera fu protagonista del rinvenimento a Roma del braccio destro del Laoconte, ipotesi accettata dai Musei Vaticani solo nel 1957 quando ormai Pollak aveva conosciuto lo sterminio di Auschwitz trovando la morte.

Orari: da martedì a domenica dalle 10.00 alle 16.00 (ultimo ingresso ore 15.30). 24 e 31 dicembre dalle 10.00 alle 14.00 (la biglietteria chiude un'ora prima). Chiuso il Lunedì, 25 dicembre, 1° gennaio, 1° maggio.
Biglietti: ingrsso gratuito.
Informazioni e prenotazioni: 060608 (tutti i giorni dalle 9.00 alle 21.00).
E-mail: info.museobarracco@comune.roma.it
Sito web: Museo Barracco
Mostra I Papi dei Concili dell’era moderna. Arte, Storia, Religiosità e Cultura Roma La Roma dei Re. Il racconto dell’Archeologia - Musei Capitolini, Piazza del Campidoglio - Roma

Mostra in corso dal 27 luglio 2018 al 5 maggio 2019

Una mostra porta in scena ai Musi Capitolini il racconto dei secoli del periodo più antico della città di Roma, quello che per molti secoli fu considerato spesso solo un passato romanzato dagli storici romani come Tito Livio e che gli studiosi degli ultimi anni hanno invece saputo riconoscere come storia vera fin nei dettagli letterari. Fino all'inverno 2019, diviso in sezioni, sarà percorribile un percorso che data dal X al VI secolo a.C. facendo luce sull'architettura di Roma arcaica, i costumi e le tradizioni e le epoche di grandi cambiamenti sociali che caratterizzarono il reame in rapida espansione.

Orari: tutti i giorni dalle 9.30 alle 19.30. Chiuso il lunedì, il 1° gennaio, il 1° maggio, il 25 dicembre. La biglietteria chiude 1 ora prima dell'orario di chiusura.
Biglietti: intero € 15, ridotto € 13.
Informazioni e prenotazioni: 060608 (tutti i giorni dalle 9.00 alle 21.00).
Accesso disabili: in via del Tempio di Giove.
Sito Web: Musei Capitolini
Mostra L'Ara com'era L'Ara com'era - Ara Pacis, Lungotevere in Augusta (angolo via Tomacelli) - Roma

Mostra in corso dal 14 ottobre 2016 al 25 ottobre 2019



Un evento che si ripete ogni venerdì e sabato sera ricostruisce la bellezza originaria dell'Ara Pacis, monumento augusteo in grado di raccontare la storia della nascita del Principato attraverso un apparato iconografico che era immediatamente riconoscibile per i Romani del I secolo a.C. Ora il visitatore, con l'aiuto di mezzi multimediali, può comprendere meglio il significato dell'Ara e riviverne lo splendore originario.
Dal 20 gennaio ancora più immersivo il racconto del Museo dell’Ara Pacis grazie all'integrazione tra computer grafica, realtà virtuale e aumentata.

Orari: venerdì e sabato dalle 19.30 alle 24 (ultimo ingresso ore 23), dura circa 45 minuti ed è disponibile in 5 lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo e tedesco .
Biglietti: intero € 10,50, ridotto € 8,50. Studenti venerdì e sabato € 4 dalle 19.00 a chiusura. Il primo mercoledì del mese gratuito per gli under 30 (dalle 14.00 a chiusura). Gratuito fino a 6 anni.
Informazioni: +39.06.39967500
Sito web: Ara Pacis

In Rome Today è aggiornato ogni giorno

© In Rome Today
Tutti i diritti riservati