Foto tour
I Musei Appartamenti Tour guidati Curiosità
Gli Eventi
Le Mostre
Alberghi
Ristoranti
Servizi utili
 
I Teatri
I locali Homepage
Siete in: IRT / TEATRI DI ROMA / ANFITEATRO QUERCIA DEL TASSO







TEATRI DI VENEZIA
TEATRI DI VENEZIA



ANFITEATRO QUERCIA DEL TASSO
ANFITEATRO QUERCIA DEL TASSO
il Gianicolo
Anfiteatro Quercia del Tasso – Roma

Storia
L'Anfiteatro Quercia del Tasso al Gianicolo ha una storia lunga tre secoli iniziata per opera dell'oratorio S. Filippo Neri sul luogo dove il sommo poeta Tasso era solito venire a fare lunghe passeggiate durante il suo soggiorno romano. I clerici crearono uno spazio scenico in cui organizzare rappresentazioni teatrali e feste popolari.
L'attività proseguì ininterrotta fino alla metà del Novecento quando subì una battuta d'arresto per alcuni anni.

Responsabile della sua riapertura fu una compagnia teatrale che realizzò di mettere in scena tutte le opere del grande commediografo latino Plauto (III-II sec. a.C.): Miles Gloriosus, Asinaria, Menecmi, Il Persiano, Le Bacchiali, La Pentola del Tesoro, Curculio, Anfitrione, Histriones, Pseudolus, Il Mercante, Càsina. La compagnia assunse per ciò il nome di Plautina e, unendo alle commedie latine i lavori teatrali più recenti di Goldoni, riuscì a organizzare annualmente un calendario di spettacoli interessante esportando anche le rappresentazioni nei vari paesi del Mondo.
Grazie alla Plautina ll'Anfiteatro della Quercia del Tasso è una parte importante del tessuto culturale di Roma, conosciuta anche dal pubblico internazionale oltre che dai cittadini romani.
Tra gli altri grandi autori rappresentati durante gli ultimi anni anche Aristofane, Shakespeare, e autori del Novecento: Aldo De Benedetti, G. Antonucci e S. Stern.

Nella splendida cornice estiva che si crea ogni anno sul Gianicolo fatta di eventi, lunghe passeggiate, soste ai caffè all'aperto con vista panoramica, concerti, l'Anfiteatro Quercia del Tasso è un'alternativa per palati raffinati che vogliano apparecchiare una serata con vivande culturali.

L'Anfiteatro della Quercia del Tasso č aperto solamente durante il periodo estivo. Ha una cavea con gradinata in cotto ad un solo ordine.

Biglietti: Intero 18,00 euro; Ridotto 14,00 euro. Gruppi di pių di 10 persone 12,00 euro (previa prenotazione).
Telefono: 06/5750827
Sito Web Ufficiale: ANFITEATRO QUERCIA DEL TASSO


© IN ROME TODAY
Tutti i Diritti Riservati
via Murri 31, Mestre Venezia
Associato a IVT